giovedì 14 aprile 2011

Agnellini di Marzapane


Ingredienti
750 gr di mandorle
325 gr di zucchero a velo
Qualche goccia di essenza di mandorle
Per il ripieno:150 gr di farina di mandorle
100 gr di farina di pistacchio Bacco
250 gr di zucchero a velo
Poche gocce di colorante verde


Gli agnellini di marzapane fanno parte della tradizione pasquale siciliana. La Pasqua, infatti, soprattutto per i bambini, è il momento in cui si riceve in regalo un delizioso agnellino. I miei ricordi da bambina sono legati a questi animaletti a cui sono davvero molto affezionata

Preparazione
Versate le mandorle in un mixer e tritate finemente fino ad ottenere un composto farinoso. In una terrina mescolate la farina di mandorle, lo zucchero a velo, l’essenza di mandorle e una dose di acqua. Lavorate l’impasto fino ad ottenere un panetto uniforme.
Potete realizzare gli agnellini o completamente di marzapane oppure potete farcirli con ricotta, con pistacchi. Io ho scelto di farcirli con un ripieno di pistacchi, preparato con acqua, zucchero, l’aggiunta della farina di mandorle, la farina di pistacchio e una spruzzata di colorante. Lavorate con cura l’ impasto fino ad ottenere un composto omogeneo e morbido. A questo punto con lo zucchero a velo, spolverizzate gli stampini a forma di agnello e realizzate un primo strato di marzapane, aggiungete il ripieno e chiudete con dell’altro marzapane. Lo stampino deve riposare per circa una mezz’ora. Una volta pronti, sistemate i vostri agnellini in piccoli cestini e decoratene il volto (occhi, bocca, ecc) con dei coloranti alimentari a piacere
Con questa ricetta partecipo al contest della nostra amica Angela del blog http://lericettediangela.blogspot.com/ che ha per tempa le favolose mandorle della mia Sicilia

Dessert al pistacchio e melone giallo

Ingredienti
150 g di farina per dolci Rosignoli Molini
150 g di zucchero
3 uova intere
un pizzico di sale
Per la farcitura:
un vasetto di crema alla cannella Bacco
un vasetto di La Golosa di Bacco
farina di pistacchio in polvere
Preparazione   
Per la preparazione di questo dolce, ho deciso di utilizzare l'impasto che normalmente si utilizza per fare dei rotoli farciti. Si tratta quindi di una pasta da biscotto, spalmabile a piacimento.
Stendete un foglio di carta oleata e ungetelo con del burro. Battete i tuorli con lo zucchero, fino ad ottenere un composto spumoso e aggiungete a pioggia la farina.
A parte montate gli albumi e uniteli molto delicatamente al composto, aggiungendo un pizzico di sale.
Imburrate leggermente un foglio di carta da forno, spolverizzatelo con della farina e stendetevi sopra il composto. Con una spatola cercate di pareggiarlo e di dargli lo spessore di un centimetro. Cuocetelo in forno a 180 gradi per 10 minuti (attenzione a non cuocerlo di più altrimenti diventa secco e inutilizzabile). A cottura ultimata, capovolgete la pasta su un canovaccio leggermente umido e staccatelo dalla carta. A questo punto o lo farcite per intero, ottenendo così delle graziose girelle, oppure potete anche realizzare dei biscotti monoporzione, come ho scelto di fare io. Con un coltello ho tagliato la pasta da biscotto a forma di rettangoli. Ho spalmato il primo strato con la crema alla cannella, il secondo strato con quella al pistacchio. Ho proseguito così fino all'ultimo strato che ho completato con alcuni cucchiaini di La Golosa al pistaccio e della farina di pistacchio a granella. Per rendere il dolce ancora più fresco, l'ho accompagnato con del melone giallo, dal gusto delicato e zuccherino

Pancakes golosi


Ingredienti
Per i pancakes:
200 gr di farina
2 cucchiaini di lievito in polvere
1/2 cucchiaino di sale
1 cucchiaio di zucchero
2 uova
250 ml di latte
3 cucchiaini di olio di semi
Per la farcitura:
un vasetto di Crema dolce di pistaccio Bacco
alcune pesche sciroppate
alcuni lamponi Cascina San Cassiano
top al cioccolato Fabbri   
Preparazione
In un recipiente medio unire: farina, lievito, sale e zucchero. Mescolare e mettere da parte. In un altro recipiente  battere i bianchi d'uovo finchè diventano consistenti. In una ciotola, battere leggermente i tuorli.
Mescolare bene il latte e l'olio. Aggiungere i liquidi agli ingredienti solidi e mescolare finchè il composto è omogeneo. Aggiungere, infine i bianchi d'uovo montati.
Ungere e riscaldare una padella di diametro medio a fuoco moderato. Mettere circa 3 cucchiai del composto per pancake  nella padella. Distribuire fino ad ottenere un cerchio di circa 10 cm. di diametro. Cuocere finchè la parte superiore fa bolle ed appare asciutta; girare il pancake e cuocerlo dall'altra parte finchè si scurisce.
A questo punto, scegliete voi di che dimensione preparare i pancakes. Io, ho utilizzato un coppapasta rotondo per dare ai pancakes la forma di faccette. Ho spalmato sulla superficie la crema dolce di pistacchio, facendo così più strati. Ho completato con dei pezzetti di pesche sciroppate, alcuni lamponi per gli occhi ed ho utilizzato il top al cioccolato per la bocca. Questi pancakes, un pò spiritosi, sono perfetti per i bambini