mercoledì 18 aprile 2012

Sfoglie di melanzane e gamberi


Le melanzane e i gamberi in questo piatto si uniscono per dar vita a un secondo dal gusto veramente delicato. Si tratta di un piatto reso leggero dalle modalità di cottura: le melanzane infatti sono grigliate e i gamberoni leggermente saltati

Ingredienti per 4 persone
2 melanzane
400 gr di gamberi
500 gr di pomodorini di Pachino
1 peperoncino fresco
alcune fettine di guanciale
i bicchierino di Brandy
olio extravergine d'oliva
sale

Preparazione
Prendete le melanzane, lavatele, asciugatele e affettatele, dando loro una forma quanto più possibile rotonda. Prendete un tegame con il fondo spesso, scaldatelo sul fuoco, adagiatevi un po' alla volta le melanzane e arrostitele da entrambe i lati. Proseguite così fino ad esaurimento.
Prendete i gamberi, tenetene alcuni col guscio da parte. I restanti, privitale del carapace e arrotolateli nel guanciale. In un tegame scaldate un filo d'olio, adagiatevi i gamberi e fateli cuocere pochissimo minuti. Bagnateli col Brandy e lasciate evaporare. Il guanciale diventerà trasparente e regalerà ai gamberi un aspetto croccante. Togliete i gamberi dal fondo di cottura e utilizzate lo stesso per insaporire la salsa a base di pomodorini Pachino. Lasciate sobbollire la salsa per dieci minuti e rendetela un po' piccante aggiungendo qualche semino di peperoncino fresco.
Una volta che avrete preparato tutti gli ingredienti, prendete una placca da forno. Adagiatevi sopra un coppapasta rotondo, fate un primo strato di salsa di pomodoro, aggiungete una melanzana, ancora pomodoro e un gambero e fate almeno due o tre strati. Completate con qualche pomodorino, un gambero col guscio che avrete lasciato crudo e ponete in cottura a 180° per 7 o 8 minuti
Servite le vostre millefoglie alle melanzane con qualche fogliolina di mentuccia fresca





Il