giovedì 19 aprile 2012

Pollo alla romana con peperoni


Il pollo alla romana con i peperoni è un grande classico della cucina romana. Naturalmente si prepara in diverse parti d'Italia ma i romani hanno con pollo e abbacchio un rapporto privilegiato da sempre. Questa è una delle ricette che amo particolarmente per i suoi colori e il sapore intenso. In questo piatto il gusto del pollo si sposa con quello sapido del prosciutto e quello dolcissimo dei peperoni. E' un piatto che sa d'estate e dal mio punto di vista è delizioso anche freddo

Ingredienti per 4 persone
i pollo di un kg tagliato a pezzi
3 spicchi d'aglio400 gr di pomodori pelati freschi o in scatola
50 gr di prosciutto crudo
500 gr di peperoni
200 ml di vino bianco
olio extravergine d'oliva
un ciuffo di maggiorana
sale e pepe

Preparazione
Prendete il pollo, tagliatelo a pezzi, lavatelo e asciugatelo con della carta assorbente. Fate soffriggere l'aglio nell'olio, poi aggiungete il prosciutto tagliato a filetti e i pezzi di pollo. Insaporite con la maggiorana e sfumate col vino. Unite quindi i peperoni, che avrete in precedenza pulito e privato dei semini interni, tagliati a quadrucci grossolani. Fate rosolare e dopo cinque minuti unite la polpa di pomodoro e proseguite la cottura per una mezz'ora. Insaporite con sale e pepe e continuate la cottura fino a che il sughetto risulti scuro e dal sapore intenso. Servite ben caldo o se vi piace anche tiepido o freddo