martedì 1 marzo 2011

Zuppa di cicerchia aromatizzata al finocchietto


Ingredienti
350 gr di cicerchia
500 ml di brodo vegetale
2 spicchi d'aglio
un ciuffetto di finocchietto selvatico
una costa di sedano
una cipolla
olio extravergine d'oliva
sale e pepe
Preparazione
Mettete a bagno per una notta la cicerchia e il giorno seguente sciacquatela e scolatela con cura. Preparate un soffritto con la cipolla e il sedano tritati e lasciate insaporire i legumi per alcuni minuti. Aggiungete del finocchietto selvatico tritato. Bagnate col brodo vegetale e proseguita la cottura per almeno 40 minuti o fino a che i legumi saranno cotti. Nei piatti di portata sfregate dell'aglio in modo che la vostra zuppa ne assuma i profumi. Versate la zuppa e completate con un filo di buon olio extra vergine e del pane raffermo tostato o al naturale 

6 commenti:

  1. Oh le cicerchie, pure io le ho, mi devo solo ricordare di metterle a bagno ;-)

    RispondiElimina
  2. che bella zuppa!!! Ha un aspetto molto invitante. Di sicuro però è salutare!!! Prendo nota!!

    RispondiElimina
  3. ciao Manu, anch'io spesso e volentieri, pur avendo voglia di preparare delle belle zuppe dimentico di mettere a mollo i legumi. Stavolta, però, mi sono ricordata. Baci

    RispondiElimina
  4. Ciao Valerio, si di sicuro è un piatto energetico e ricco di nutrienti

    RispondiElimina
  5. che gustoso questo piatto!!!

    RispondiElimina
  6. Grazie Mirtilla, la cicerchia è un legume favoloso

    RispondiElimina