lunedì 12 marzo 2012

Hamburger di tacchino con salsa ai carciofi e robiola


Ingredienti per 4 persone
4 hamburger di tacchino
4 carciofi
una robiola
uno spicchio d'aglio
un bicchiere di VinChef
prezzemolo fresco
coriandolo fresco
olio extravergine d'oliva
sale e pepe

Preparazione
Pulite i carciofi, elminando le foglie più dure. Apriteli a metà e con un coltellino eliminate anche la barbetta interna. Tagliateli a julienne e acidulateli con acqua e limone. In un tegame, versate dell'olio extravergine d'oliva e fatevi rosolare uno spicchio d'aglio intero leggermente schiacciato. Aggiungete i carciofi, fateli saltare e dopo alcuni minuti sfumateli con del vino bianco. Aggiungete un bicchiere d'acqua, aggiustate di sale e pepe e ultimate la cottura. Quando mancheranno pochi minuti alla fine della cottura, aggiungete anche gli hamburger, coprite e lasciate cuocere lentamente in modo che si insaporiscano. Quando anche gli hamburger saranno cotti, toglieteli dal tegame e posizionateli su un piatto da portate. Nel tegame coi carciofi sciogliete la robiola, insaporite4 hamburger di tacchino della linea "I grandi classici", 4 carciofi, una robiola, uno spicchio d'aglio, un bicchiere di vino bianco, prezzemolo fresco, coriandolo fresco, olio extravergine d'oliva, sale e pepe con le erbe fresche e versate questa salsa sugli hamburger. Servite bel caldi

4 commenti:

  1. Ma che bella idea...!Devo proporla ai miei figli che con i carciofi non vanno a "nozze"!
    Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima e buona giornata anche a te

      Elimina
  2. Posso certificare la bontà di questo piatto, anche se è uno di quelli in cui non metti la mentuccia. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero amore, quasi quasi la prossima volta l'aggiungo alla lista degli ingredienti e poi carciofi e mentuccia sono perfetti insieme

      Elimina