mercoledì 4 aprile 2012

Involtini di pesce spatola


Gli involtini di pesce spatola, sono un piatto tipicamente siciliano. Il pesce spatola, è un pesce azzurro che vive in mari sabbiosi e profondi. Anche se molto più economico, non ha nulla da invidiare al più rinomato pesce spada, anzi è veramente buono grazie alle sue carni sode e del tutto prive di spine. E' ottimo con la pasta e ancora di più si presta alla realizzazione di deliziosi involtini

Ingredienti per 4 persone
8 fettine di pesce spatola
100 gr di mollica di pane fresca
tre cucchiai di uva sultanina
alcuni cucchiai di caciocavallo grattugiato (o in alternativa pecorino o parmigiano)
un ciuffo di prezzemolo fresco
2 arance
2 spicchi d'aglio
sale e pepe
olio extravergine d'oliva
Per accompagnare:
3 patate di media grandezza

Preparazione
Per preparare i vostri involtini, avrete bisogno di un pesce perfettamente sfilettato. Fatevi aiutare dal vostro pescivendolo, così che sarà più facile prepararli.
Bagnate la mollica di pane in poca acqua, strizzatela e trasferitela in una ciotola con gli spicchi d'aglio tritati, il prezzemolo, il caciocavallo, l'uvetta ammollata, sale e pepe. Adagiate su ogni filetto, una piccola porzione di composto e richiudetelo su se stesso aiutandovi con uno stuzzicadenti. Ad ogni involtino, aggiungete anche una fettina d'arancia. Passateli nel pangrattato e trasferiteli su una teglia da forno oleata. Irrorateli con il succo della restante arancia e un filo d'olio extravergine d'oliva. Intanto, prendete le patate privatele della buccia, tagliatelle a fette sottili e disponetele sulla teglia. Cospargetele con una parte del pangrattato aromatizzato con tutti gli ingredienti. Trasferite il tutto in forno per circa 20° a 180°. Serviteli ben caldi. Sentirete che bontà!






10 commenti:

  1. Gustosa combinata tra pesce,arance e sultanina!Mix di sapori vari...!Bravissima Roby e serena Pasqua!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima e auguro una Pasqua serena anche a te e famiglia

      Elimina
  2. Risposte
    1. Ciao, ti invito proprio a provarli e vedrai che non ti deluderanno. Un salutone

      Elimina
  3. La spatola è uno dei pesci che più amo, e questi involtini sono sicilianissimi!!

    RispondiElimina
  4. Mi fa piacere che apprezzi anche tu questo pesce. Un salutone e buona Pasqua

    RispondiElimina
  5. un secondo raffinato, buona Pasqua, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia, intanto buona Pasqua anche a te. Questo piatto di sicuro non ti delude mai se lo proponi nel corso di una cena raffinata. Un bacione

      Elimina
  6. cavoli mi piacerebbe un sacco rifare i tuoi invltini, peccato che qua il pesce spatola non si è mai visto :( in effetti è la prima volta che lo sento nominare anch'io..

    RispondiElimina
  7. Non so dove vivi tu, però se posso darti un consiglio puoi provare a realizzare questi involtini anche con altre qualità di pesce che si presta ad essere sfilettato. Non deve essere per forza un pesce costoso. Magari chiedi al tuo pescivendolo un consiglio e vedrai che magari trovi un altro tipo di pesce altrettanto gustoso per realizzarli. Un bacione e buona Pasqua

    RispondiElimina