giovedì 13 dicembre 2012

Gratin di cavolfiori e pomodori secchi



Ingredienti per 4 persone
Un cavolfiore bianco
6 pomodori secchi sott’olio
1 spicchio d’aglio
1 cipollotto
3 fette di pancarrè
un mazzetto di erbe aromatiche (prezzemolo, maggiorana, origano)
50 gr di olive taggiasche
olio extravergine d’oliva
sale
un pizzico di pepe

Preparazione

Pulite il cavolfiore, eliminate le foglie verdi esterne e dividetelo in cimette. Lessatele in abbondante acqua salata avendo cura di lasciarle tenere ma nello stesso tempo sode e compatte.
Sbucciate l’aglio e tritatelo grossolanamente con la parte bianca del cipollotto e con i pomodori secchi.
Passate al mixer il pane in modo da ottenere delle briciole piuttosto grandi. Sggociolate le cimette di cavolfiore, trasferitele in una pirofila unta d’olio.
Tritate anche le erbe aromatiche e mescolatele al composto di pane, aggiungete un pizzico di sale e una manciata di pepe e 2 cucchiai d’olio.
Snocciolate le olive e distribuitele sul cavolfiore, poi cospargete la superficie con il miscuglio di pane e passate la preparazione in forno caldo a 180° per 10 minuti, finchè la superficie risulterà piuttosto dorata






1 commento:

  1. Una ricetta veramente gustosa. Bella e tanto buona. Complimenti.

    RispondiElimina