lunedì 25 febbraio 2013

Purea di pere e pecorino romano




Oggi vi propongo una ricetta davvero deliziosa, che richiede pochissimi minuti di preparazione e che vi garantirà la completa soddisfazione del palato. Gli unici due protagonisti della ricetta sono perfetti per stare insieme, trattandosi di pere e pecorino, e nella fattispecie parliamo del pecorino romano Dop: un formaggio che vanta una storia lunga duemila anni.
La ricetta che vi descrivo qui di seguito fa parte della tradizione della cucina laziale, anche se non è una ricetta molto conosciuta ai giorni nostri. Io l'ho scoperta proprio quando ho scritto il mio secondo libro sulla cucina romana e mi fa molto piacere riproporvela

Ingredienti
1 kg di pere mature
200 gr di pecorino romano
qualche fogliolina di mentuccia romana

Preparazione
1. Sbucciate le pere e passatele al passaverdure. Raccogliete polpa e succo in un tegame e fatelo restringere a fuoco medio

2.Intanto, tagliate a cubetti il pecorino

3.Servite la purea con il pecorino e alcune foglioline di mentuccia romana spezzettata

6 commenti:

  1. Ciao cara, ma questa purea è troppo invitante.
    Ti abbraccio
    Alla prossima

    RispondiElimina
  2. pere e formaggio è un'accoppiata sempre vincente! :)

    RispondiElimina
  3. :) http://sallychef.wordpress.com/2013/02/27/coloriamo-questa-giornata/

    RispondiElimina
  4. Prima volta sul tuo spazio in rete .. ci arrivo grazie alla Patty di "Andante con gusto".. che ti nomina suo post.
    La ricetta di pere e pecorino, che dire.. interessantissima, se poi c'era qualche fava fresca!
    A presto..
    Laura

    RispondiElimina