giovedì 10 febbraio 2011

Torta Iolanda

Ingredienti
165 gr di tuorli d’uovo
75 gr di uova intere
150 gr di olio extravergine d’oliva
127 gr di olio di riso
260 gr di zucchero a velo
195 gr di fecola di patate
10 gr di rum
75 gr di farina di orzo
110 gr di farina integrale
10 gr di baking (lievito chimico)
75 gr di latte di avena
un pizzico gr di sale
150 gr di albune
110 gr di zucchero semolato
Preparazione
Ho scelto di preparare una torta con degli ingredienti un pò insoliti e adatti a chi è intollerante al lattosio che è presente soprattutto nei latticini. Per prima cosa in una caraffa versiamo i tuorli d'uovo e a filo l'olio di semi e l'olio di oliva. In questo modo otterremo un composto simile a una maionese che andrà a sostituire la consistenza data dal burro. A questo punto aggiungiamo lo zucchero e montiamo il composto. Setacciamo, quindi, la fecola di patate che andrà inserita per prima nella ricetta e poi, la farina di orzo. Quella integrale non dovrà essere setacciata poichè contiene la crusca e questa finirebbe tutta nel setaccio. Quindi aggiungiamo le farine e il sale e, infine, il baking. Completiamo con il rum e il latte di avena fino a esaurimento degli ingredienti. Mischiamo l'albume e lo zucchero semolato e li scaldiamo per un minuto a 45° al microonde che è la temperatura ideale per montare. Otteniamo una meringa di albume e zucchero un pò colante e lucida. Questa sarà un'ulteriore componente  che aiuterà la nostra torta a gonfiare. Aggiungiamo all'impasto questa meringa e mescoliamo dal basso verso l'alto incorporandolo per bene. A questo punto possiamo procedere alla doppia cottura di questo dolce.

Lo metteremo nel nostro stampo e lo passeremo in forno per 10 minuti a 220°. In questa prima fase si formerà una crosticina caratteristica di questo tipo di dolce. Quindi proseguiremo la cottura per altri 20 minuti a 160° e la nostra torta è pronta per essere servita con dello zucchero a velo magari all'ora del tè
Per la preparazione di questo dolce ho scelto lo stampo Silikomart Flower

7 commenti:

  1. mi sembra una torta davvero appetitosa..e bellissimo lo stampo!

    RispondiElimina
  2. Buonissima e bella forma ...
    Un saluto dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  3. che originale questa torta..nella forma e nei sapori!
    da provare,ciao,francesca

    RispondiElimina
  4. Ciao Monica, anche a me lo stampo è piaciuto subito appena l'ho visto

    RispondiElimina
  5. Grazie cari, sono lieta che vi piaccia

    RispondiElimina
  6. Ciao e grazie per l'approvazione. La forma è carina e i sapori sono naturali e genuini

    RispondiElimina
  7. Che torta, originale nella forma e negli ingredienti, sicuramente da provare!

    RispondiElimina