giovedì 14 luglio 2011

Semifreddo allo zabaione e Marsala


Ingredienti

125 g di zucchero
150 g di Marsala
25 g di farina
90 g di albumi
150 g di zucchero a velo
500 g di panna montata
Per decorare:
top al caramello
croccante al pistacchio



Preparazione

Montate a bagnomaria con la frusta elettrica i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e soffice. Aggiungete la Marsala "a filo". Incorporate la farina setacciata facendola assorbire lentamente con una frusta. A parte montate con la frusta elettrica gli albumi con lo zucchero a velo, onde ottenere la "meringa" che serve per mantenere morbido il semifreddo; incorporate al composto delicatamente ed alla fine aggiungete la panna montata. Su un vassoio o piatto da portata, sistemate un coppapasta circolare e versate il semifreddo al suo interno, Mettete in  freezer per almeno 5 ore a - 18 C. Una volta trascorso questo tempo, sformate il semifreddo e decoratelo con del caramello liquido e dei croccanti al pistacchio
 
 
Con questa ricetta partecipo al contest della carissima Monica di http://www.dolcigusti.com/ che ha per tema "In cucina non posso fare a meno di?". Ebbene, per quel che mi riguarda le cose di cui non posso fare a meno in cucina sono davvero tante. Una su tutte però non può mancare. Nei miei piatti c'è sempre o quasi, qualche ingrediente che rimanda alla mia amata Sicilia. In questa ricetta l'ingrediente che mi riporta a casa è il vino Marsala, non un semplice vino ma una storia lunghissima e affascinate come poche altre

11 commenti:

  1. meravigliosaaaaaa! Carissima Roberta, che piacere grazie infinitamente. Vado subito ad aggiungerla nella lista. Un abbraccio e un volta che verrò in Sicilia mi farai da Cicerone, ce l'ho nel sangue. E grazie per i pistacchi...

    RispondiElimina
  2. Bellissima ricetta e molto buona!

    RispondiElimina
  3. Che gustosa questa ricetta, Roberta! Io poi adoro lo zabaione: voglio davvero provarla!

    RispondiElimina
  4. Che delizia... i sapori della Sicilia, marsala e pistacchi, che bontà!
    Un bacione Roberta!

    RispondiElimina
  5. Acabo de conocer tu blog y me parece maravilloso, asi que con tu permiso me voy a hacer seguidora de el, te invito a que seas seguidora de el mio si te gusta mi blog y asi poder compartir e intercambiar recetas, un besin y hasta pronto!!

    RispondiElimina
  6. Carissima Monica, grazie a te per il fantastico contest. Sarebbe un piacere poterti fare da cicerone e trasmetterti tutto il mio amore per la Sicilia

    RispondiElimina
  7. Grazie Nany e Lolly, sono felice che la ricetta vi sia piaciuta

    RispondiElimina
  8. Ciao Robjana, se provi la ricetta fammi sapere. Sarei davvero contenta. Un bacio

    RispondiElimina
  9. Ciao Sara, Marsala e pistacchi sono due dei miei ingredienti preferiti. Un bacio

    RispondiElimina
  10. Ciao Recetasverocava, sono felice che sei passata dal mio blog e passerò senz'altro a ricambiare la tua visita. Un bacio

    RispondiElimina
  11. ciao Roberta, trovo molto interessante questa ricetta per la presenza della meringa che mantiene il semifreddo morbido. Vorrei davvero provarla.. non trovo però tra gli ingredienti il peso dei tuorli che invece ci sono nella descrizione della ricetta. Per cortesia puoi rispondermi ? Un caro saluto

    RispondiElimina