sabato 2 febbraio 2013

Crostone contadino



Con la ricetta di oggi vorrei parlarvi di un nuovo progetto nel quale ho avuto il piacere di essere coinvolta e che riguarda i formaggi dell'azienda Brunelli. Quest'azienda ha scelto di collaborare con alcune foodblogger e l'ha fatto in modo innovativo chiedendo a noi foodblogger di aiutarli a comunicare in rete la loro passione per il formaggio e per il mangiare sano, tradizionale e genuino.
Naturalmente per quanto mi riguarda si tratta di un progetto che abbraccio con grande entusiasmo. Io amo i formaggi non soltanto come consumatrice. Quando vivevo a Palermo, nell'ambito delle mie esperienze lavorative, ho seguito un corso per esperta della filiera agrozootecnica di qualità che per ben un anno intero mi ha portata a visitare aziende produttrici di latte e formaggi sparse per tutta la Sicilia,
E' stata un'esperienza fantastica nel corso della quale ho imparato tantissimo sulla produzione, sulle caratteristiche dei diversi tipi di formaggi e sulla poesia che, al di la del duro lavoro di ogni giorno, c'è dietro questi tesori gastronomici. Non so dirvi quanto sia grande l'emozione di veder nascere, passo dopo passo, formaggi storici, che hanno una storia antichissima, che vengono prodotti con grandissimo lavoro da parte degli allevatori. Insomma, quando vi dico che per me è vera poesia non esagero per nulla.
Oggi, quindi, vi propongo una ricetta che secondo me esalta al meglio il sapore del formaggio prescelto, un formaggio che comunica tutto il sapore della campagna laziale, già dal primo assaggio.
Si tratta di un formaggio misto di latte di mucca e di pecora, dal gusto morbido ed estremamente raffinato.La storia di questo formaggio è spiegata in ogni suo particolare sul sito dell'azienda quindi se siete curiosi visitatelo perchè scoprirete tantissime chicche.
Per un formaggio come questo non può esserci ricetta migliore se non quella di gustarlo con pochissimi altri ingredienti che ne esaltino le caratteristiche. Allora gustatevi la ricetta e fatemi sapere cosa ne pensate


Ingredienti per 4 persone
4 fette di pane casereccio
80 gr di formaggio misto da tavola ovino/caprino
rucola o insalatina di stagione mista q.b.
una pera Kaiser
miele di castagno q.b.

Preparazione
Tagliate delle fette di pane spesse e fatele tostare in una piastra ben calda.
Lavate la pera e tagliatela a fettine sottili.
Tagliate il formaggio a fette.
Componete il crostone: Prima mettete l'insalatina, adagiatevi sopra le pere a fettine e quindi sistemate anche le fettine di formaggio. Completate con un giro di miele di castagno




4 commenti:

  1. Presentazione perfetta, complimenti.

    RispondiElimina
  2. Questo piatto mette l'acquolina in bocca......che buono! Brava! Formaggio e pere è un abbinamento conosciuto, ma il tocco del miele di castagno e della rucola........sublime!

    RispondiElimina
  3. Semplice ma assolutamnete delizioso!

    RispondiElimina