giovedì 29 marzo 2012

Tagliatelle primavera


Ingredienti per 4 persone


300 gr di farina
3 uova
200 gr di pisellini
Per condire:
300 gr di pisellini freschi
500 gr di passata di pomodoro
una cipolla
un peperoncino
olio extravergine d'oliva
sale e pepe


Preparazione
Prepariamo la nostra pasta fresca. Stufiamo per pochi minuti i pisellini. Preleviamone una parte e frulliamoli.
Facciamo una fontana sulla spianatoia con la farina e versiamo al centro le uova, un pizzico di sale e i pisellini frullati. Impastiamo il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Facciamo riposare per mezz'ora l'impasto e stendiamolo con l'apposita macchina per la pasta.
Intanto prepariamo un sughetto semplice che dovrà esaltare ma non coprire il sapore della nostra pasta. In un tegame, tritiamo la cipolla e la lasciamo stufare in poco olio. Aggiungiamo la passata di pomodoro, insaporiamo con del peperoncino e un pizzico di sale. Cuociamo le nostre tagliatelle in acqua bollente salata. Avranno bisogno di pochissimi minuti di cottura. Scoliamo le tagliatelle e condiamole con il nostro sugo di pomodoro e i restanti pisellini. Serviamo con una spolverata di ricotta grattugiata
Con questa ricetta partecipo al simpatico contest organizzato dal blog Acqua e farina


Eccovi qualche scatto della preparazione






4 commenti: