lunedì 14 marzo 2011

Fiori di zucca alle acciughe


Ingredienti per 4 persone
500 gr di acciughe
10 fiori di zucca
1 mozzerella
2 uova
pangrattato
olio extravergine d'oliva
sale e pepe
Preparazione
Lavate e pulite con cura le acciughe fresche. Privatele della lisca e di tutte le spine presenti in superficie con l'apposito utensile da cucina. Passatele nell'uovo sbattuto e nel pangrattato. Prendete, quindi, le acciughe una per volta sul palmo della mano e ponete al centro qualche dadino di mozzarella. Richiudete l'acciuga su se stessa come per formare una pallina. Prendete il fiore di zucca, apritelo senza romperlo e farcitelo con le piccole palline di acciughe. Procedete fino ad esaurimento degli ingredienti. Sistemate i fiori di zucca su una teglia da forno, irrorateli con un filo d'olio e cuoceteli a 200° per 7/8 minuti. Servite caldissimi, cospargendoli con un pizzico di sale e pepe
Con questa ricetta partecipo al contest ideato dalla nostra amica del blog http://poverimabelliebuoni.blogspot.com/ 

4 commenti:

  1. wow! ci sono già i fiori di zucca a roma? bene, bella ricettina, grazie!
    cris

    RispondiElimina
  2. bellissima questa portata :)

    RispondiElimina
  3. Si carissima, a Roma i fiori di zucca sono molto saporiti e sono un classico della tradizione gastronomica romana grazie alla ricetta dei fiori di zucca farciti con mozzarella e alici

    RispondiElimina
  4. Grazie Mirtilla e un grosso abbraccio

    RispondiElimina